GDPR e Cyber Security | Delaini & Partners
X
X
X

x
x
x

x

Andrea Sandrolini

x
x
X
x
x
x
x
X
x


Via Caduti di Amola, 31
401323 - Bologna

academy@ethosacademy.it
www.ethosacademy.it

INTERVISTA per BREAKING NEWS!

quattro domande ad Andrea Sandrolini

Presidente di Ethos Academy

X
GDPR, Privacy, Cyber Security:

molte risposte le trovi a Secsolutionforum



Entriamo subito nel vivo: ammesso e non concesso che i risvolti e gli effetti del GDPR siano noti a tutti, quali sono i reali obiettivi della Norma?

Con il 25 maggio 2018 entrerà in vigore il nuovo Regolamento Europeo per la Protezione dei Dati con il quale la Commissione europea intende rafforzare e rendere più omogenea la protezione dei dati personali di cittadini dell'Unione Europea e dei residenti nell'Unione Europea, sia all'interno che all'esterno dei confini dell’UE. ll regolamento è costituito da norme sulla protezione dei dati personali che puntano a due obiettivi principali:
  • dare ai cittadini europei un controllo completo sui propri dati personali
  • semplificare il quadro normativo per le imprese che gestiscono tali dati.
Il GDPR ridisegna il concetto di privacy introducendo norme specifiche su modalità di trattamento dei dati, diritti dei soggetti interessati, chi è responsabile dei dati, modalità di comunicazione di eventuali violazioni subite, sanzioni per l’infrazione del regolamento. Il nuovo Regolamento introduce multe economiche per le aziende che non lo rispettano, che possono ammontare fino al 4 per cento del fatturato annuale globale o a 20 milioni di euro. Un’azienda è passibile di sanzione se, per esempio, non ha policy adeguate per il consenso al trattamento dei dati personali o se viola i principi alla base del concetto di “Privacy by Design”.
E’ naturale che con il GDPR l’attenzione di aziende, organizzazioni e istituzioni verso i temi della sicurezza e della privacy si sia innalzata ancora di più. Chi non rispetta le norme dettate dal GDPR non mette a rischio solo la propria azienda ma anche i propri clienti. Il GDPR deve essere inteso non come un obbligo legislativo, ma come un percorso che si costruisce strada facendo per garantire sicurezza e protezione dei dati aziendali e dei clienti. Il nuovo evento secsolutionforum intende far chiarezza anche su questi temi grazie all’intervento dei maggiori esperti di privacy e protezione dei dati.


SECSOLUTIONFORUM ci sembra abbia una connotazione che lo contraddistingue dai molti eventi che trattano di GDPR. E' corretto dire che si occupa molto delle soluzioni pratiche ai problemi connessi con questa Norma europea? E com'è strutturato?

secsolutionforum security e cyber technologies (Centro Stella Polare, Rho-Milano – 7 giugno) è il nuovo evento di Ethos Media Group che intende far dialogare e incontrare i due mondi della sicurezza fisica e della sicurezza logica nel segno di una convergenza che è ormai il tratto dominante dell'evoluzione in atto. E’ strutturato come una Mostra Convegno, con una parte formativa e un’area espositiva, e muove dall'esperienza maturata da Ethos Media Group con le due manifestazioni di punta della Sicurezza e dell'ICT (IP Security Forum e festival ICT) di cui conserva i caratteri che ne hanno fatto la storia: contenuti e formazione di qualità, presenza di esperti del settore e patrocini delle più importanti associazioni del settore, oltre che partner tecnologici tra i protagonisti della scena italiana e internazionale. Si tratta di un momento di approfondimento tecnico, normativo e culturale, che si focalizzerà sui temi del GDPR, Privacy e Cybersecurity, subito dopo l’entrata in vigore del GDPR: un appuntamento nuovo e indispensabile focalizzato nel far convergere i comparti della sicurezza fisica e logica e creare le nuove competenze richieste ai professionisti della security.

Ci puoi dare già qualche anticipazione sui principali temi trattati?

secsolutionforum analizza le principali tematiche della sicurezza fisica e logica: Antintrusione, Controllo Accessi, Videosorveglianza, Antincendio, Big Data, Networking, Security, Privacy, Soluzioni Server & Storage, Backup & Disaster Recovery, Wireless e Mobility, soluzioni Cloud e servizi, Datacenter, IoT, Mobile, Software, Cybersecurity, fino alla Digital forensic.


E quali possono essere le persone interessate? E' dedicato esclusivamente agli esperti di settore oppure è pensato anche per la aziende che devono adeguarsi?

secsolutionforum nasce per rispondere alle esigenze delle diverse figure professionali che possiamo suddividere in due categorie: utenti finali e professionisti e operatori del settore. Gli utenti finali sono le aziende che possono usufruire delle tecnologie e delle soluzioni ICT e di sicurezza fisica. I professionisti e gli operatori del settore, invece, sono tutte le realtà che formano il comparto della sicurezza fisica e logica: installatori, system integrator, progettisti, consulenti privacy e studi legali, DPO, ICT in tutte le sue funzioni: vendor, system e network integrator, VAR, VAD, società di consulenza, ISP, software house, etc.
La nostra partnership con Delaini & Partners nasce proprio dalla volontà di coinvolgere gli operatori ICT e le software house con l’aiuto di una società di consulenza da sempre attenta osservatrice delle evoluzioni del mondo IT.






Alberto